Rampicante di origine asiatica, deciduo, legnoso, vigoroso e che si serve di radici aeree. Le foglie sono arrotondate con base cuoriforme e sono dentate di colore verde cupo che diventa giallo in autunno. In estate produce corimbi a cupola di fiori fertili e sterili bianchi. Da coltivare in terreno ricco, ben drenato, ma che trattenga l’umidit√†, in pieno sole o mezz’ombra e da proteggere dai venti freddi e secchi.

Se questo articolo è di vostro interesse compilate il seguente modulo