Conifera originaria della Cina e Giappone, strettamente conica con apice appuntito e foglie verde-blu tenero chiazzate di giallo sugli apici. La corteccia marrone è desquamante in lunghe strisce. Le foglie giovani, strettamente cuneiformi, hanno apici lunghi e acuminati sono raggruppati in 2 o 3,  mentre, le foglie adulte, romboidali e squamiformi sono embricate lungo i rametti. Il fogliame è pungentemente aromatico. Da coltivare in qualsiasi terreno ben drenato, compreso quelli aridi, gessosi o sabbiosi, preferibilmente in pieno sole o ombra chiazzata di luce. Richiede una leggera potatura.

Se questo articolo è di vostro interesse compilate il seguente modulo