Arbusto arrotondato, fitto e a crescita lenta con foglie ellittico-oblunghe verde chiaro con margine giallo. Ottima pianta da siepe, si presta molto bene alla potatura anche per sculture topiarie. Da coltivare in terreno fertile, ben drenato con preferenza per la mezz’ombra dato che il sole combinato a un terreno arido può causare bruciature alle foglie. Tollerano una potatura drastica di ringiovanimento eseguita in tarda primavera se seguita da una concimazione adeguata.

Se questo articolo è di vostro interesse compilate il seguente modulo